Instabilità: i rischi

Limitata funzionalità ambienti – inagibilità edificio – crollo strutturale

I rischi conseguenti alla perdita di rigidezza possono essere estremamente gravi.

Oltre a limitare la funzionalità degli ambienti, venendo a mancare l’agibilità parziale o totale dell’edificio, nei casi più estremi può provocare la crisi dell’impalcato con progressivo rischio di cedimento o crollo del solaio.