Chiesa Milano

Luoghi d'incontro
Problematica solaio
Sfondellamento
Durata dell'intervento
15 giorni
Soluzione adottata
SICURTECTO® BASIC
Modalità intervento
Progettazione su misura per rispettare i giochi architettonici del soffitto

Il sistema antisfondellamento SICURTECTO® è stato scelto per il ripristino dei solai in una chiesa di Milano.
La sfida principale: applicare il sistema senza sminuire i giochi architettonici presenti sul soffitto.
Grazie alla personalizzazione dell’intervento è stato possibile valorizzare le geometrie della chiesa e garantire la protezione dallo sfondellamento.

La Parrocchia di S. Agnese, a Milano, è stata recentemente protagonista di un episodio di sfondellamento. Nella navata principale della chiesa, infatti, si sono improvvisamente distaccate delle porzioni di intonaco e pignatte; fortunatamente nessuno è stato coinvolto nel crollo, ma l’evento ha messo in guardia la curia circa lo stato di tutti i solai. Dopo una verifica per valutare l’estensione del rischio sfondellamento, la decisione è stata quella di intervenire per ripristinare la porzione danneggiata e per impedire la diffusione del degrado.

Per la scelta del sistema di messa in sicurezza, la curia ha cercato una soluzione di ripristino sfondellamento certificata ma anche idonea a rispettare le caratteristiche architettoniche della chiesa. I soffitti della navata, infatti, presentano motivi geometrici in rilievo e pendenze differenti: un gioco di forme che valorizza l’estetica della costruzione, ma che richiede attenzione nella messa in sicurezza.
Di fronte a queste esigenze, la curia ha puntato su Sicurtecto Srl, in quanto l’azienda è specializzata nella messa in sicurezza dei solai, dedica particolare riguardo alla pianificazione dell’intervento e studia l’installazione su misura in base alle esigenze dell’impalcato.

Le squadre di Sicurtecto Srl hanno quindi studiato gli accorgimenti necessari nella posa del sistema, sia per valorizzare le architetture della chiesa, sia per agevolare l’installazione nella navata che ha un’altezza di circa 15 metri. In seguito alla pianificazione attenta dell’intervento è stata compiuta la posa in opera del sistema antisfondellamento SICURTECTO® su oltre 150 mq di solaio. Al termine dell’applicazione sono state eseguite le prove di carico sul sistema, che ne hanno attestato il corretto funzionamento e che certificano la sicurezza della soluzione adottata.

La sfida era proteggere il solaio rispettandone le conformazioni ed è stata una sfida vinta: grazie alla pianificazione dell’intervento su misura, le architetture sono state valorizzate e la chiesa è protetta dal rischio sfondellamento.