Centro Sportivo Torino

Palestre e piscine
Superficie messa in sicurezza
700 mq
Problematica solaio
Sfondellamento
Durata dell'intervento
4 giorni
Soluzione adottata
SICURTECTO® BASIC

Riaprono dopo le feste natalizie le due palestre del Centro Sportivo Sisport di Torino, chiuse a causa di un fenomeno di sfondellamento. La committenza ha quindi scelto di adottare la soluzione antisfondellamento SICURTECTO®: il sistema definitivo per il ripristino dei solai.

 

Nei giorni prima di Natale due palestre del centro Sportivo Sisport di Torino sono state interessate dal crollo di parte delle pignatte ed intonaco in un’area dell’edificio. Per fortuna nessun atleta è stato colpito dal materiale e le zone interessate sono state prontamente chiuse al pubblico per evitare ulteriori rischi e per permettere di eseguire le verifiche necessarie alla messa in sicurezza.

La committenza, Partecipazione FCA Spa, ha deciso di effettuare delle verifiche diagnostiche su tutta la superficie dei solai, così da assicurarsi che non vi fossero altre zone a rischio sfondellamento. A seguito delle indagini, Sicurtecto Srl è stata incaricata di mettere in sicurezza tutti i solai della Palestra Rosa e della Palestra Sala 2.

Così, nei quattro giorni precedenti il 25 Dicembre, si sono svolti i lavori di installazione della soluzione antisfondellamento scelta: SICURTECTO® BASIC, un controsoffitto in grado di proteggere da crolli improvvisi anche nelle situazioni più complicate e con le pignatte già in parte compromesse.

La squadra di Sicurtecto Srl si è adoperata per installare il sistema nei 700 mq delle due palestre, nel più breve tempo possibile, così da permettere al centro di riaprire senza arrecare alcun disagio ai frequentatori.

In questo modo, grazie all’applicazione della soluzione antisfondellamento SICURTECTO®, gli atleti e i calciatori del Torino Calcio hanno potuto riprendere la propria attività sportiva subito dopo Natale e in totale sicurezza.