Autorimessa in Piemonte

Aziende
Superficie messa in sicurezza
600 mq
Durata dell'intervento
3 giorni
Soluzione adottata
SICURTECTO® BASIC
Esigenze committenza
Supporto specializzato nella messa in sicurezza dei solai

Sicurtecto Srl è stata chiamata in soccorso per correggere un intervento di messa in sicurezza dei solai dopo che l’azienda precedentemente incaricata ha preferito rinunciare al compito.

Un’autorimessa piemontese aveva avuto problemi di sfondellamento ai solai e aveva deciso di intervenire subito per evitare altri distacchi. La messa in sicurezza di tutto l’immobile era infatti indispensabile per proteggere i clienti ed impedire che un crollo improvviso danneggiasse le auto parcheggiate.

Per questo i proprietari hanno scelto di applicare un sistema antisfondellamento, chiedendo ad un’impresa di occuparsi della messa in sicurezza. L’impresa incaricata non aveva mai eseguito interventi di risanamento solai sfondellati, ma ha provato ad esaudire la richiesta dalla committenza. Dopo breve, però, ha preferito rinunciare all’incarico, a dimostrazione che un intervento di messa in sicurezza non si può improvvisare. Deve infatti essere progettato tenendo conto delle caratteristiche di ogni edificio, del rischio sfondellamento specifico per ogni solaio e del coefficiente di sicurezza necessario per ogni condizione.

Dopo la rinuncia dell’impresa, i proprietari dell’autorimessa hanno ricercato un supporto specializzato nella protezione dei solai e si sono così rivolti a Sicurtecto Srl.

Negli anni, Sicurtecto Srl ha infatti focalizzato ricerca e sviluppo sui solai per poter realizzare soluzioni qualificate e sicure in ogni situazione. L’intervento di Sicurtecto Srl non consiste solo nell’applicazione del sistema antisfondellamento SICURTECTO®, ma comprende tutte le fasi della messa in sicurezza: valutazione iniziale del rischio, progettazione su misura, installazione del sistema e certificazione finale.

Grazie ad anni di esperienza e personale qualificato, le squadre Sicurtecto hanno portato a termine la messa in sicurezza di tutta l’autorimessa in soli 3 giorni, consegnando alla committenza anche garanzie di effettiva sicurezza. Al termine dei lavori, infatti, è stato consegnato il Certificato del Politecnico di Milano che attesta le prestazioni di sicurezza del prodotto, e il Certificato di Posa in opera che viene rilasciato in seguito a prove sul sistema installato, per testare l’efficacia della soluzione dopo l’applicazione.

Nell’edilizia la qualità della posa in opera incide sulle prestazioni del sistema: anche la soluzione più performante può diventare inefficace se applicata in modo scorretto.

I proprietari dell’autorimessa possono invece riprendere sereni l’attività, in quanto hanno concluso il risanamento solai sfondellati con un intervento curato in ogni dettaglio da tecnici specializzati.