ASL Rozzano

Aziende
Problematica solaio
Sfondellamento
Soluzione adottata
SICURTECTO® BASIC
Esigenze committenza
Mettere in sicurezza per riaprire l'ASL e riprendere il servizio
Caratteristiche intervento
Installazione completata in 2 step

E’ stata completata la messa in sicurezza solai all’ASL della Provincia Milano 2 di Rozzano; l’anno scorso il primo step; quest’anno un nuovo intervento per riaprire tutti gli ambulatori e i servizi ai cittadini.

Lo scorso anno l’ASL di Rozzano era stata chiusa a causa di problemi di sfondellamento: due i piani coinvolti da distacchi localizzati che minacciavano l’incolumità di pazienti, operatori, e di tutti i macchinari presenti negli ambulatori. Il pericolo di altri crolli aveva portato alla chiusura del centro e alla dislocazione di tutti i servizi.
La funzionalità dell’ASL è fondamentale per i cittadini, era necessario intervenire il prima possibile per cercare di limitare i disagi, ma le risorse economiche a disposizione nell’immediato permisero di mettere subito in sicurezza soltanto un piano dell’immobile e di concludere i lavori nel piano rimanente in futuro, non appena avesse avuto a disposizione le risorse necessarie.

Così lo scorso anno scelsero SICURTECTO® per il ripristino delle aree danneggiate e per proteggere i locali soggetti a sfondellamento di tutto il piano rialzato. Operazioni di breve durata, costi contenuti e totale sicurezza del risultato finale avevano consentito la ripresa parziale dei servizi nei locali rimessi in sicurezza dallo sfondellamento.
Oggi, a distanza di mesi, l’ASL ha avuto l’opportunità di concludere i lavori di messa in sicurezza, e ancora una volta ha scelto SICURTECTO®, la soluzione definitiva per scongiurare altri crolli. In soli 4 giorni il sistema antisfondellamento a secco è stato installato su 200 mq di solaio.
Intervento veloce e spesa contenuta hanno permesso all’ASL di portare al termine i lavori di messa in sicurezza. I macchinari sono stati riportati nella loro sede, tutti i servizi sono ripresi regolarmente e i cittadini sono protetti grazie a SICURTECTO®.